Le citazioni sul tema: Gentiluomo

« Dio è un gentiluomo. Preferisce le bionde. »

Joe Orton

« Il vero gentiluomo è in delicato equilibrio tra il garbo interiore e la difesa esteriore. »

Puzant Kevork Thomajan

« Gentiluomo una volta, gentiluomo per sempre. »

Charles Dickens

« Da quando ogni villano divenne un gentiluomo, c'è più di un gentiluomo che è diventato un villano. »

William Shakespeare

« Gentiluomo è colui che tiene aperta la porta dell'albergo affinchè la moglie possa portare dentro i bagagli. »

Peter Ustinov

« È un gentiluomo: guarda i suoi stivali. »

George Bernard Shaw

« Un gentiluomo è colui che non colpirebbe mai una donna senza togliersi il cappello. »

Fred Allen

« È quasi una definizione di gentiluomo dire che è colui che non provoca mai sofferenza alcuna. »

Cardinale John Henry Newman

« Uno che non ferisce mai involontariamente i sentimenti altrui. »

Oliver Herford

« Dieci contro uno!... Dieci villani contro un gentiluomo fanno cinque di troppo! »

Alexandre, padre Dumas

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario