Le citazioni sul tema: Illusioni

« Un'allucinazione è un fatto, non un errore; ciò che è sbagliato è il giudizio basato sull'errore. »

Lord Bertrand Russell

« L'uomo d'azione è l'unica persona che abbia più illusioni del sognatore. »

Oscar Wilde

« Non separarti dalle illusioni. Quando se ne saranno andate, può darsi che tu ci sia ancora, ma avrai cessato di vivere. »

Mark Twain

« Il più solido piacere di questa vita è il piacer vano delle illusioni. »

Giacomo Leopardi

« L'illusione è la gramigna più tenace della coscienza collettiva: la storia insegna, ma non ha scolari. »

Antonio Gramsci

« La delusione della maturità segue l'illusione della gioventù. »

Benjamin Disraeli

« Il ventre di un miserabile ha più bisogno d'illusioni che di pane. »

Georges Bernanos

« Senza illusioni, l'umanità morirebbe di disperazione o di noia »

Anatole France

« Ad alcuni uomini le illusioni sulle cose che stanno loro a cuore sono nécessarie come la vita stessa. »

Nicolas-Sébastien Roch de Chamfort

« Saggio è chi riesce a vivere inventandosi le proprie illusioni. »

Woody Allen

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario