Le citazioni sul tema: Immortalità

« L'immortalità si paga cara: bisogna morire diverse volte mentre si è ancora in vita. »

Friedrich Nietzsche

« Quelli che non sperano in un'altra vita sono morti perfino in questa. »

Wolfgang Goethe

« La mortalità è la faccia dell'immortalità che noi conosciamo »

Ambrose Gwinnett Bierce

« Non mi interessa l'immortalità attraverso l'arte: io non voglio morire. »

Woody Allen

« Per non essere dimenticati dopo morti bisognerebbe scrivere cose degne d'essere lette o fare cose degne d'essere scritte. »

Anonimo

« Il primo requisito per l'immortalità è la morte. »

Stanislaw J. Lec

« L'uomo comune, anche se non sa che farsene di questa vita, ne vuole un'altra che duri per sempre. »

Anatole France

« Essere immortale è cosa da poco: tutte le creature lo sono, giacché ignorano la morte. »

Jorge Luis Borges

« Ogni giorno cambiamo, ogni giorno moriamo, eppure ci vagheggiamo eterni. »

San Gerolamo

« Chi crede nell'immortalità si goda la sua felicità in silenzio, non ha nessun motivo di darsi delle arie. »

Wolfgang Goethe

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: vezzo


Sostantivo
vezzo m (plurale: vezzi)
consuetudine, tendenza abituale, per lo più non buona; piccolo vizio gesto, atto tenero e affettuoso specialmente di bambino figurativamente carezza, atto amorevole di quelli che servono a viziare i bambini metaforicamente collana di perle o simile ornamento
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VEZZO del Wikizionario