Le citazioni sul tema: Istruzione

« L'istruzione è certo una cosa ammirevole, ma nulla che valga la pena sapere può essere insegnato. »

Oscar Wilde

« Abitua il fanciullo alla buona condotta, e pur invecchiando, non l'abbandonerà. (§ 22, 6) »

Proverbi (Bibbia)

« Istruzione: ciò che si dischiude ai saggi e che nasconde agli stupidi la loro mancanza di senno. »

Ambrose Gwinnett Bierce

« L'istruzione è l'arte di rendere l'uomo etico. »

Georg Wilhelm Friedrich Hegel

« L'istruzione costa denaro, ma anche l'ignoranza. »

Sir Claus Moser

« La lettura rende un uomo completo, la conversazione lo rende agile di spirito e la scrittura lo rende esatto. »

Francis Bacon

« La vera istruzione deve in definitiva essere riservata agli uomini che insistono a voler sapere: il resto non è che pastorizia. »

Ezra Pound

« Veterani si nasce. »

Leo Longanesi

« Bocciate. Bocciate un po' di figli del popolo. Che rimanga anche qualche idraulico. »

Marcello Marchesi

« L'erudizione può produrre fogliame senza generare frutti. »

Georg C. Lichtenberg

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario