Le citazioni sul tema: Lavoro

« Io non ho mai provocato nessuno: faccio solo il mio lavoro. »

Moana Pozzi

« Come posso trovare interessante il mio lavoro, se non mi piace? »

Francis Bacon

« Sono un lavoratore socievole. »

Brendan Behan

« Il tuo lavoro corre parallelo alla tua vita, come un bicchiere pieno d'acqua che la gente definisce in questo modo: "Oh l'acqua ha la stessa forma del vetro." »

Francis Ford Coppola

« La maggior parte della gente non diventa ricca perché lavora troppo, e quindi non ha tempo di far soldi. »

Jimmy Durante

« Il lavoro è una droga che sembra una medicina. »

Tennessee Williams

« L'uomo non è fatto per lavorare; altrimenti non si stancherebbe tanto facilmente. »

Tino Rossi

« Per sottrarsi alla fatica di pensare, i più sono persino disposti a lavorare. »

Alessandro Morandotti

« Se lavoro incessantemente fino alla fine, la natura mi dovrà un'altra forma di esistenza quando quella presente sarà svanita. »

Wolfgang Goethe

« Di solito un datore di lavoro ha i dipendenti che si merita. »

Walter Gilbey

1 di 9 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: foriero


Aggettivo
foriero m (singolare maschile: foriero, plurale maschile: forieri, singolare femminile: foriera, plurale femminile: foriere)
che precede, prevede, preannuncia qualcosa foriero di sventure
Sostantivo
foriero m (singolare maschile: foriero, plurale maschile: forieri, singolare femminile: foriera, plurale femminile: foriere)
chi guida un gruppo

...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce FORIERO del Wikizionario