Le citazioni sul tema: Male

« Il male è qualcosa che si riconosce immediatamente quando lo vedi: lavora attraverso il fascino. »

Brian Masters

« Ciò che definiamo male è semplicemente ignoranza, che batte la testa nelle tenebre. »

Henry Ford

« Mi chiedi che provocazione ho avuto? / La forte antipatia del bene per il male. »

Alexander Pope

« Possiamo ottenere il bene dal male; non dobbiamo operare il male, perché ne venga il bene. »

Maria Weston Chapman

« L'uomo deve vincere se stesso, deve farsi violenza, per compiere la più piccola azione esente dal male. »

Émile M. Cioran

« Nessun uomo è giustificato a fare il male per motivi di convenienza. »

Theodore Roosevelt

« Tra due mali, scelgo sempre quello che non ho mai provato prima. »

Mae West

« Tristi eventi nascono da cause malvagie. »

Aristofane

« Spesso è necessario un piccolo male per ottenere un grande bene. »

Voltaire

« Il bene che abbiamo ricevuto da qualcuno esige che rispettiamo il male ch'Egli ci fa. »

François de La Rochefoucauld

1 di 7 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: loquela


Sostantivo
loquela f sing (plurale: loquele)
(letterario) la capacità di usare la parola, la facoltà di esprimersi con suoni articolati e conformi a quelli di una lingua parlata l'accento caratteristico di una lingua o dialetto la tua loquela ti fa manifesto Di quella nobil patria natio (Dante) lingua, idioma
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LOQUELA del Wikizionario