Le citazioni sul tema: Malignare

« A parlare male degli altri si fa peccato, ma spesso si indovina. »

Giulio Andreotti

« Si preferisce malignar se stessi al non parlarne affatto. »

François de La Rochefoucauld

« E detto l'ho perché doler ti debbia! »

Dante Alighieri

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: ovazione


Sostantivo
ovazione f sing (plurale: ovazioni)
dimostrazione collettiva di approvazione e di stima che si palesa con il battere le mani e con urla appassionate (storia) nell'antica Roma, onore tributato meno importante del trionfo; infatti veniva sacrificata una pecora al posto del toro (dal latino ovis)
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce OVAZIONE del Wikizionario