Le citazioni sul tema: Moglie

« La moglie ideale in realtà è un uomo. »

Silvia Ronchey

« Andando infinite anime di quelli miseri mortali che nella disgrazia di Dio morivano all'inferno, tutte o la maggior parte si dolevano non per altro che per aver preso moglie essersi a tanta infelicità condotte. »

Niccolò Machiavelli

« Il dolore della morte delle mogli è come le percosse del gomito; che, benché elle dolgano forte passano via spacciatamente. »

Il Lasca

« Prendi mia moglie... per favore! »

Henry Youngman

« La moglie ideale è quella che saluta devotamente il marito... Che si sta recando da un'altra donna. »

Helen Rowland

« La moglie è un po' più in su della serva e un po' più in giù dell'amante. »

Giuseppe Prezzolini

« Se uno ti porta via la moglie non c'è miglior vendetta che lasciargliela. »

Sacha Guitry

« La moglie è spesso il punto debole del marito. »

James Joyce

« Perché una moglie allegra fa un marito triste. »

William Shakespeare

« Così si uccide una moglie con la gentilezza. »

William Shakespeare

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: amore


Sostantivo
amore m sing (plurale: amori)
insieme delle reazioni psicologiche e a volte somatiche all'attrazione verso un soggetto, un oggetto o un'idea verso cui si è particolarmente legati, solitamente inteso in senso positivo sentimento particolare che si prova per una persona, solitamente con cui si sono passati bei momenti (sociologia)(psicologia)(antropologia) sentimento intenso e profondo di affetto, adesione e simpatia Definizione mancante appagare se stessi, aiutando qualcuno, a soddisfare un bisogno o un piacere. (per estensione) individuo che si desidera andrò in vacanza con il mio amore (per estensione) bene a cui si è particolarmente affezionato quella mansarda è un amore (per estensione) complicità ed amicizia disinteressata per cui vi è rispetto ed
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce AMORE del Wikizionario