Le citazioni sul tema: Plagio

« Possiamo dire soltanto ciò che è già stato detto. I nostri poeti rubano da Omero. Chi viene per ultimo è di solito il migliore. »

Richard Burton

« Uno cerca di copiare e quello che riesce male è creazione. »

Bernardino Rivadavia

« I poeti immaturi imitano; i poeti maturi rubano. »

Thomas Stearns Eliot

« Il plagio è necessario. »

Conte di Lautréamont

« I plagiari sospettano sempre che qualcuno li derubi del loro pensiero. »

Samuel Taylor Coleridge

« Il plagio è un atto di omaggio. Chi copia ammira. »

Roberto Gervaso

« Quando rubi da un autore, è plagio; quando rubi da tanti, è ricerca. »

Wilson Mizner

« Il plagio è la base di tutte le letterature, eccettuata la prima, peraltro ignota. »

Jean Giraudoux

« Il plagiario è un individuo che dà il meglio di sé solo dopo averlo preso da un altro. »

Noctuel

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: ominoso


Aggettivo
ominoso m (singolare maschile: ominoso, plurale maschile: ominosi, singolare femminile: ominosa, plurale femminile: ominose)
(letterario) malaugurato, che preannuncia o porta sventura; di cattivo augurio
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce OMINOSO del Wikizionario