Le citazioni sul tema: Prossimo

« Ama il prossimo tuo come te stesso. (§ 19, 19) »

Matteo evangelista

« Troppo faticoso soccorrere me stesso e il prossimo. »

Bertolt Brecht

« Nessuno si è mai ammazzato perché non riusciva ad amare il prossimo suo come se stesso. »

Marcello Marchesi

« Non amare il tuo prossimo come te stesso: se sei in buoni rapporti con te stesso, è un'impertinenza; nel caso opposto, è un'offesa. »

George Bernard Shaw

« Il prossimo è uno che ci è stato imposto di amare come noi stessi e che fa di tutto per farci disubbidire. »

Ambrose Gwinnett Bierce

« Se poi l'io è detestabile, amare il prossimo come se stessi diventa un'atroce ironia. »

Paul Valéry

« Quand'è un piacere amare il prossimo, non è più una virtù. »

Kahlil Gibran

« Gli uomini, invece di guardare dentro di sé, guardano i difetti degli altri. »

Persio

« Chi non è in grado di fare qualcosa per gli altri ha almeno il dovere di partecipare alle sofferenze altrui senza ulteriori commenti. »

Franz Fischer

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: relegare


Verbo
Transitivo
relegare
trasferire coattivamente un individuo condannato all'esilio (senso figurato) allontanare qualcuno, da un posto di lavoro ad un altro, per punirlo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RELEGARE del Wikizionario