Le citazioni sul tema: Razza

« È un brutto scoprire, all'età di cinque o sei anni, che in un mondo di Gary Cooper tu sei l'indiano. »

James Baldwin

« Non più dell'uno per cento dei geni interessati nella produzione del bagaglio ereditario di una persona è determinato dalla sua razza. »

Clyde Kluchohn

« La così detta razza bianca è in realtà rosa - grigio. »

Edward Morgan Forster

« La specie umana, secondo la migliore teoria che posso formarmi su di essa, è composta di due razze distinte, gli uomini che prendono a prestito e gli uomini che prestano. »

Charles Lamb

« Ci sono solo due razze su questo pianeta: gli intelligenti e gli stupidi. »

John Fowles

« La purezza della razza non esiste. L'Europa è un continente di razze miste. »

H. A. L. Fisher

« Nulla, allo stato attuale della ricerca, permette di affermare la superiorità o l'inferiorità di una razza rispetto all'altra. »

Claude Lévi Strauss

« Sono un uomo invisibile. Semplicemente perché la gente si rifiuta di vedermi. »

Ralph Ellison

« Ho sempre creduto che, se c'è un posto al mondo dove non esistono le razze questo è proprio l'Italia: infatti le nostre antenate ebbero troppe occasioni di intrattenimento. »

Enzo Biagi

« L'esistenza di una razza pura dotata in modo superiore è un mito, come lo è il convincimento che esistano razze i cui membri sono tutti condannati a una perpetua inferiorità. »

Franz Boas

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: foriero


Aggettivo
foriero m (singolare maschile: foriero, plurale maschile: forieri, singolare femminile: foriera, plurale femminile: foriere)
che precede, prevede, preannuncia qualcosa foriero di sventure
Sostantivo
foriero m (singolare maschile: foriero, plurale maschile: forieri, singolare femminile: foriera, plurale femminile: foriere)
chi guida un gruppo

...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce FORIERO del Wikizionario