Le citazioni sul tema: Razzismo

« Vivere nel mondo di oggi ed essere contro l'uguaglianza per motivi di razza o colore è come vivere in Alaska ed essere contro la neve. »

William Faulkner

« Il razzismo è l'espressione del cervello umano ridotta ai minimi termini. »

Rigoberta Menchù

« Comunità e integrazione razziale è una definizione cronologica che dura dall'entrata della prima famiglia nera all'uscita dell'ultima bianca. »

Thomas Bailey Aldrich

« Ora io già lo so che tutti diranno che non è giusto, ma io invece dico che è giusto. Infatti io credo che gli uomini non sono tutti uguali, ci sono i belli, i brutti, gli alti, i bassi, gli intelligenti e i scemi. Così ci sono pure i popoli diversi. »

da "Io speriamo che me la cavo"

« Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi sarà sempre guerra. »

Bob Marley

« Il peggiore errore che abbia fatto è stato quello stupido, gretto pregiudizio dell'antisemitismo. »

Ezra Pound

« Un uomo di colore riesce a capire, in cinque secondi netti, se a un uomo bianco è simpatico o no. Un uomo bianco che dice di si, è immediatamente, e di solito giustamente, diffidato. »

Colin MacInnes

« Il razzismo è una strana malattia che colpisce i bianchi ma fa fuori i neri. »

Beppe Grillo

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario