Le citazioni sul tema: Sensibilità

« Lei possiede la sensibilità, l'unica attraverso la quale si esprime il vero artista. »

Max Beerbohm

« Gli uomini non si accorgono di ciò che invece le donne vedono chiaramente. Questo perché l'orgasmo maschile è qualcosa che si vede, e pertanto è sotto controllo. »

Gianna Schelotto

« Sono un sensibile. Mi commuovo anche per i moscerini schiacciati sul parabrezza delle automobili. »

Enzo Iacchetti

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario