Le citazioni sul tema: Teatro

« Il teatro dovrebbe iniziare a considerare seriamente i propri spettatori. Dovrebbe smettere di raccontare loro cose che non possono comprendere. »

Howard Baker

« La farsa è l'essenza del teatro. La farsa raffinata diventa alta commedia: la farsa brutalizzata diventa tragedia. Ma la farsa è fondata sulle radici di tutti i drammi. »

Edward Gordon Craig

« Tragedia è se mi taglio le dita... Commedia è se camminando cadi in una fogna aperta e muori. »

Mel Brooks

« La farsa è una forma di dramma che sembra a me più vicino ai fatti della vita come noi li conosciamo, di molte grandi tragedie. »

John Mortimer

« Non ci sono grandi ruoli. Alcuni sono solo un po' più lunghi di altri, ecco tutto. »

Laurence Olivier

« Il drammaturgo descrive gli uomini. Per farlo prende degli attori. »

Friedrich Dürrenmatt

« Sono incapace di passare davanti ad un teatro senza desiderare di entrarci, e sono incapace di ascoltare una singola parola da un attore senza desiderare di uscire ancora. »

Howard Jacobson

« La farsa è il teatro del corpo surrealista. »

Eric Bently

« Nel teatro, il regista è Dio, ma sfortunatamente gli attori sono atei. »

Zarko Petan

« Mostrami uno che origlia per abitudine congenita, con gli istinti di un guardone, e io ti mostrerò come nasce un drammaturgo. »

Kenneth Tynan

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario