Le citazioni sul tema: Umanità

« Odio l'"umanità" e tutto ciò che è astratto, però amo la gente. Gli amanti dell'"umanità" di solito odiano la gente e i bambini, ed hanno in casa pappagalli e cuccioli. »

Roy Campbell

« Gli affari umani non sono seri, ma devono essere presi sul serio. »

Iris Murdoch

« Niente alla fine è reale eccetto l'umanità. »

Isidore Auguste Comte

« Natura il fece, e poi roppe la stampa. »

Ludovico Ariosto

« Stiamo affrontando insieme il terzo millennio con 3 miliardi di analfabeti, 1 miliardo e 500 milioni di persone che non hanno mai visto un telefono, nell'era della grande globalizzazione della comunicazione, l'era del computer del terzo millennio; 2 miliardi di persone che hanno meno di 3 chilowatt di corrente in casa, il computer se lo accendono devono spegnere il frigo. »

Beppe Grillo

« Agisci in modo da considerare l'umanità, sia nella tua persona, sia nella persona di ogni altro, sempre anche come scopo, e mai come semplice mezzo. »

Immanuel Kant

« La Natura agli uomini ha accordato solo la costanza, mentre alle donne ha dato l'ostinazione. »

Pierre Ambroise François Choderlos de Laclos

« Non possiamo disperare nell'umanità, dal momento che noi stessi siamo esseri umani. »

Albert Einstein

« L'umanità si trova oggi ad un bivio. Una via conduce alla disperazione, l'altra all'estinzione totale. Speriamo di avere la saggezza di scegliere bene. »

Woody Allen

« L'umanità è il lato immortale dell'uomo mortale. »

Ludwig Börne

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: inusitato


Aggettivo
inusitato m sing
(singolare maschile: inusitato, plurale maschile: inusitati, singolare femminile: inusitata, plurale femminile: inusitate)
usato in ambito letterario: non frequente, raro, che non si manifesta o presenta spesso; ..mi rammento d’aver riflettuto con un’intensità fino allora inusitata intorno al senso della morte:.. (Mario Pomilio, "Il Quinto Evangelio")
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce INUSITATO del Wikizionario