Le citazioni sul tema: Vincere

« La cosa più importante nei giochi olimpici non è vincere ma partecipare, proprio come nella vita di tutti i giorni non è importante la vittoria ma la lotta. »

Pierre de Coubertin

« Parlano di un uomo che ha vinto e che ha perso. La ragione umana ha vinto. L'umanità tutta ha vinto. »

Nikita S. Khrushchev

« I vincitori non sanno quello perdono »

Gesualdo Bufalino

« A vincere senza pericolo, si trionfa senza gloria. »

Pierre Corneille

« In una battaglia vince colui che ha fermamente deciso di vincere. »

Leone Tolstoj

« Se si sa vivere da vinti lo si è un po' meno. »

Guido Ceronetti

« Non è proprio di un generale essere vincitore. È suo compito vincere. »

Nancy Banks Smith

« Nessun vincitore crede al caso. »

Friedrich Nietzsche

« Il vincitore appartiene al suo bottino. »

Francis Scott Fitzgerald

« Una squadra vincente è un insieme di persone che fanno quello che dico. »

Michael Winner

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario