Le citazioni di: Alberto Sordi

« "Gli italiani sono il popolo più meraviglioso del mondo." "Ma è un luogo comune..." "Ah sì? E che ce posso fa'?" »

Alberto Sordi

« Non mi sposo perché non mi piace avere della gente estranea in casa. »

Alberto Sordi

« Vuoi vedere che Nerone non era così matto, e forse era meglio bruciarla? »

Alberto Sordi

« Nei casini ho visto nascere certi matrimoni tra i più ammirati nel mondo. »

Alberto Sordi

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: relegare


Verbo
Transitivo
relegare
trasferire coattivamente un individuo condannato all'esilio (senso figurato) allontanare qualcuno, da un posto di lavoro ad un altro, per punirlo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RELEGARE del Wikizionario