Le citazioni di: Alice Walker

« Quando ho scoperto che Dio era bianco, ed era un uomo, ho perso il mio interesse. »

Alice Walker

« Scrivere mi ha salvato dal peccato e dal problema della violenza. »

Alice Walker

« Chiunque può osservare il sabato, ma per renderlo santo serve tutto il resto della settimana. »

Alice Walker

« Il tè per gli inglesi è un vero picnic a casa. »

Alice Walker

« Ci sono persone che sostengono che la gente di colore possiede il segreto della gioia che li sostiene nelle loro devastazioni spirituali, morali e fisiche. »

Alice Walker

« Non essere mai l'unico, eccetto, possibilmente, nella tua propria casa. »

Alice Walker

« La colpa originale di un uomo di colore o di una lesbica è che preferiscono se stessi. »

Alice Walker

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario