Le citazioni di: Anthony Burgess

« La realtà è ciò che vedo con i miei occhi, non quello che vedi tu. »

Anthony Burgess

« La violenza tra i giovani è un aspetto del loro desiderio di creare. Non sanno come usare la loro energia in modo creativo, così si comportano diversamente e distruggono ogni cosa. »

Anthony Burgess

« Dopo tutto, non vi sono figli illegittimi, ma solo genitori illegittimi. »

Anthony Burgess

« La pace romana: nei luoghi dove portavano vuota desolazione la definivano pace. »

Anthony Burgess

« La musica non dice nulla alla ragione. è un tipo di struttura al quale non si può dare una spiegazione. »

Anthony Burgess

« Noi tutti abbiamo bisogno di soldi, anche se rappresentano una classificazione di disperazione. »

Anthony Burgess

« L'arte è pericolosa. È una delle sue attrattive: quando cessa di essere pericolosa, tu non la vuoi. »

Anthony Burgess

« Qui c'è tutta la vita, ma sembra che lo Spirito Santo sia da qualche altra parte. »

Anthony Burgess

« La guerra è il sistema più spiccio per trasmettere una cultura. »

Anthony Burgess

« Possedere un libro diventa un surrogato del leggerlo. »

Anthony Burgess

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario