Le citazioni di: Ardengo Soffici

« Non mi piace che la polizia si immischi in cose amorose; ma semmai nel caso di una donna colta in flagrante adulterio, si cominci con l'arrestare il marito. »

Ardengo Soffici

« È forse meno difficile essere un genio che trovare chi sia capace di accorgersene. »

Ardengo Soffici

« È seccante che le mogli si accorgano sempre dei difetti dei loro mariti soltanto quando hanno già un amante. »

Ardengo Soffici

« L'amore? La più bella occasione per ripetere con entusiasmo dei luoghi comuni. »

Ardengo Soffici

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: ovazione


Sostantivo
ovazione f sing (plurale: ovazioni)
dimostrazione collettiva di approvazione e di stima che si palesa con il battere le mani e con urla appassionate (storia) nell'antica Roma, onore tributato meno importante del trionfo; infatti veniva sacrificata una pecora al posto del toro (dal latino ovis)
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce OVAZIONE del Wikizionario