Le citazioni di: Bernard Berenson

« Il presente mi affascina perché è relativamente facile da seguire sebbene più incomprensibile del passato. »

Bernard Berenson

« Definiamo genio la capacità per reazioni produttive contro l'apprendimento di qualcun'altro. »

Bernard Berenson

« La storia è l'arte che non rinnega la conoscenza dei fatti. »

Bernard Berenson

« La coerenza richiede di essere ignoranti oggi come lo si era un anno fa. »

Bernard Berenson

« Mi piacerebbe stare all'angolo di una strada molto frequentata, con il cappello in mano, e pregare la gente di buttarmi tutte le ore che hanno sprecato. »

Bernard Berenson

« L'originalità è una manifestazione dell'incompetenza. »

Bernard Berenson

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: vezzo


Sostantivo
vezzo m (plurale: vezzi)
consuetudine, tendenza abituale, per lo più non buona; piccolo vizio gesto, atto tenero e affettuoso specialmente di bambino figurativamente carezza, atto amorevole di quelli che servono a viziare i bambini metaforicamente collana di perle o simile ornamento
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VEZZO del Wikizionario