Le citazioni di: Charles Louis De Secondat Barone Di Montesquieu

« L'educazione consiste nel darci delle idee, la buona educazione nel metterle in proporzione. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« Il governo è come tutte le cose del mondo: per conservarlo bisogna amarlo. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« Un impero fondato sulla guerra deve conservare se stesso con la guerra. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« L'ignoranza è la madre delle tradizioni. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« La libertà è il diritto di fare tutto ciò che è permesso dalla legge. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« Quel che manca loro in profondità, gli oratori lo compensano in lunghezza. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« La tirannia di un principe in un'oligarchia non è pericolosa per il bene pubblico quanto l'apatia del cittadino in una democrazia. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« Per quanto riguarda le mode, le persone ragionevoli devono cambiare per ultime, ma non devono farsi aspettare. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« Nella sua generalità, la legge è la ragione umana, in quanto essa governa tutti i popoli della terra. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

« La lussuria è come l'avarizia: aumenta la propria sete con l'acquisizione dei tesori. »

Charles Louis de Secondat barone di Montesquieu

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario