Le citazioni di: Ecclesiaste

« Affida il tuo pane alle acque, perché col tempo lo ritroverai. (§ 11, 1) »

Ecclesiaste

« Chi bada al cielo non semina, chi osserva le nuvole non miete. (§ 11, 4) »

Ecclesiaste

« È meglio cadere al suolo che cadere con la lingua; per questo la caduta dei cattivi giunge improvvisa. (§ 20, 18) »

Ecclesiaste

« Non essere geloso della sposa amata per non inculcarle malizia a tuo danno. »

Ecclesiaste

« Tutti i fiumi corrono al mare, ma il mare non si riempie. (§ 1, 7) »

Ecclesiaste

« Non essere troppo giusto, né savio oltre misura. (§ 7, 16) »

Ecclesiaste

« Se vuoi avere un'amico prova ad esserlo per primo. (§ 6, 7) »

Ecclesiaste

« Un amico non si può riconoscere nella prosperità e un nemico non può nascondersi nelle avversità. (§ 12, 8) »

Ecclesiaste

« L'amico fedele è un balsamo nella vita. (§ 6, 16) »

Ecclesiaste

« Se la donna non cammina secondo le tue direttive, separala dal tuo corpo. »

Ecclesiaste

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario