Le citazioni di: Elbert Hubbard

« Dateci una religione che ci possa aiutare a vivere, perché non possiamo morire senza assistenza. »

Elbert Hubbard

« Chi non comprende il tuo silenzio probabilmente non capirà nemmeno le tue parole. »

Elbert Hubbard

« Per evitare la critica non bisogna dire niente, non fare niente, non essere niente. »

Elbert Hubbard

« Un'idea che non è pericolosa non è degna di essere chiamata tale. »

Elbert Hubbard

« Gli uomini sono puniti dai loro peccati, non a causa d'essi. »

Elbert Hubbard

« La vita è solo una dannata cosa dietro l'altra. »

Elbert Hubbard

« Qualcosa di positivo è meglio di niente di negativo. »

Elbert Hubbard

« Il pessimista è uno che ha conosciuto bene un ottimista. »

Elbert Hubbard

« Amicizia: il tacito accordo fra due nemici di voler collaborare per un bottino comune. »

Elbert Hubbard

« Chi sa perdere è vincitore. »

Elbert Hubbard

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: recrudescenza


Sostantivo
recrudescenza f (plurale: recrudescenze)
il riacutizzarsi, l'intensificarsi improvviso dopo un periodo di miglioramento, di un qualcosa di negativo, come un conflitto, una malattia Cè stata una recrudescenza del conflitto mediorentale''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RECRUDESCENZA del Wikizionario