Le citazioni di: Ennio Flaiano

« L'avarizia è la forma più sensuale di castità. »

Ennio Flaiano

« "Diavolo, vado bene di qui per l'Inferno?" "Sì, sempre storto." »

Ennio Flaiano

« Il traffico ha reso impossibile l'adulterio nelle ore di punta. »

Ennio Flaiano

« La civiltà del benessere porta con sé proprio l'infelicità. »

Ennio Flaiano

« Gli italiani sono sempre pronti a correre in soccorso dei vincitori. »

Ennio Flaiano

« Colui che crede in se stesso vive con i piedi appoggiati fortemente su una nuvola. »

Ennio Flaiano

« Certi vizi sono più noiosi della stessa virtù. Soltanto per questo la virtù spesso trionfa. »

Ennio Flaiano

« "E vissero tutti infelici e scontenti." Così, per non ingannare il suo bambino termina le favole. »

Ennio Flaiano

« I giovani hanno quasi tutti il coraggio delle opinioni altrui »

Ennio Flaiano

« Una volta il rimorso mi seguiva, ora mi precede. »

Ennio Flaiano

1 di 5 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario