Le citazioni di: George Meredith

« I discorsi sono gli spiccioli del silenzio. »

George Meredith

« Nessun uomo di buon senso può credere nelle medicine per le malattie croniche. »

George Meredith

« Quello che una donna pensa delle altre donne è la prova della sua natura. »

George Meredith

« Il bello della vera intelligenza è la verità stessa. »

George Meredith

« In amore, non c'è disastro più spaventoso che la morte dell'immaginazione. »

George Meredith

« Quel dono raro / Per la bellezza, il buonsenso! »

George Meredith

« Se dalla preghiera si alza un uomo migliore, la preghiera è esaudita. »

George Meredith

« Tutto è giuoco per il poeta. »

George Meredith

« Una donna spiritosa è un tesoro, una bellezza spiritosa è un potere. »

George Meredith

« L'Irlanda dona all'Inghilterra i suoi soldati e persino i suoi generali. »

George Meredith

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: reprobo


Aggettivo
reprobo m (singolare maschile: reprobo, plurale maschile: reprobi, singolare femminile: reproba, plurale femminile: reprobe)
profondamente malvagio; scellerato, perverso, tristo, cattivo nella terminologia religiosa, detto di ciò o di colui che suscita la riprovazione o l'esecrazione e la condanna divine
Sostantivo
reprobo m sing
chi, per malvagità, cattiveria ecc. si è reso responsabile di gravi colpe, crimini e delitti colui che è degno del castigo divino, generalmente contrapposto a eletto
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce REPROBO del Wikizionario