Le citazioni di: George Orwell

« A cinquant'anni, ognuno ha la faccia che si merita. »

George Orwell

« Quattro gambe sono giuste, due gambe sono sbagliate. »

George Orwell

« Un romanzo è in pratica una forma protestante di arte; è un prodotto di una mente libera, di un individuo autonomo. »

George Orwell

« La somma di libertà più libertà è come dire che due più due fa quattro. Se ciò è concesso, allora segue tutto il resto. »

George Orwell

« L'atmosfera dell'ortodossia è spesso un danno per la prosa, e soprattutto è una rovina per il romanzo, la più anarchica fra le forme letterarie. »

George Orwell

« Parte del motivo della bruttezza degli adulti, agli occhi di un bambino, è che il bambino di solito guarda in su, e poche facce appaiono al meglio se viste dal basso in alto. »

George Orwell

« Tutti gli animali sono eguali, ma alcuni sono più uguali degli altri. »

George Orwell

« Così come per la religione cristiana, anche per il socialismo la peggior pubblicità sono i suoi seguaci. »

George Orwell

« Gli animali da fuori guardavano il maiale e poi l'uomo, poi l'uomo e ancora il maiale: ma era ormai impossibile dire chi era l'uno e chi l'altro. »

George Orwell

« L'uomo è l'unica creatura che consuma senza produrre. »

George Orwell

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: perniziosi


Aggettivo, forma flessa
perniziosi m pl (singolare maschile: pernizioso, plurale maschile: perniziosi, singolare femminile: perniziosa, plurale femminile: perniziose)
plurale di pernizioso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce PERNIZIOSI del Wikizionario