Le citazioni di: Giuseppe Giusti

« Acqua in bocca, e rammentati il proverbio: "Molto sa chi non sa se tacer sa." »

Giuseppe Giusti

« Chi non accetta il consiglio dei veri amici, cade poi sotto la mano de' cattivi consiglieri »

Giuseppe Giusti

« L'essere sta nell'avere. »

Giuseppe Giusti

« Calò nel suo regno / con molto fracasso; / le teste di legno / fan sempre del chiasso. »

Giuseppe Giusti

« I figli, dicono, non basta farli; v'è la seccaggine dell'educarli. »

Giuseppe Giusti

« L'abitudine è una grande maestra, ma non si insegna niente di buono se non agisce insieme alla ragione. »

Giuseppe Giusti

« La felicità è una condizione di equilibrio perfetto tra la realizzazione delle nostre aspirazioni e quanto gli altri ci chiedono. »

Giuseppe Giusti

« I patimenti dell'animo rialzano, quelli del corpo abbattono. »

Giuseppe Giusti

« Lo stile non si può scegliere come il panno per farsi una giubba, perché ognuno se lo trova addosso bell'e cucito dalla madre natura. »

Giuseppe Giusti

« Nello scrivere tenetevi lontani da ogni eccesso di stile e di passione e farete cosa utilissima e onestissima. »

Giuseppe Giusti

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario