Le citazioni di: James Matthew Barrie

« Non è onesto sospettare nell'avversario dei motivi più bassi dei propri. »

James Matthew Barrie

« Morire sarà una sgradevole grande avventura. »

James Matthew Barrie

« Siamo tutti dei falliti - almeno, tutti i migliori tra di noi. »

James Matthew Barrie

« La religione di una persona è ciò che più gli interessa, e la tua è il successo. »

James Matthew Barrie

« Non sono abbastanza giovane per conoscere tutte le cose. »

James Matthew Barrie

« Dio ci ha donato la memoria, così possiamo avere le rose anche a dicembre. »

James Matthew Barrie

« Non riusciamo a capire di quanto poco abbiamo bisogno in questo mondo finché non ne conosciamo la perdita. »

James Matthew Barrie

« Credi alle fate?... Se ci credi, batti le mani! »

James Matthew Barrie

« Ogni volta che un bimbo dice: "Io non credo alle fate", c'è una fatina che da qualche parte cade a terra morta. »

James Matthew Barrie

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: espungere


Verbo
Transitivo espungere
(filologia) ripulire, sfrondare, emendare un testo da ciò che l'analisi critico-comparativa porta a ritenergli estraneo, come interpolazioni, errori di trascrizione, contaminazioni e simili, con la soppressione di quelle lettere, parole, frasi, ecc. che lo stesso copista e i primi filologi di epoca umanistica solevano demarcare con un punto (pungere) sopra o sottostante la parte incriminata (per estensione) togliere, espellere da un testo qualsiasi, proprio o altrui, cancellando o depennando (senso figurato) in senso generico, eliminare (cattivi pensieri o ricordi, ad esempio)
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPUNGERE del Wikizionario