Le citazioni di: Johann Caspar Lavater

« Non puoi dire di conoscere un uomo finché non hai diviso un'eredità con lui. »

Johann Caspar Lavater

« Diffida dell'uomo a cui piace tutto, di quello che odia tutto e, ancora di più, di colui che è indifferente a tutto. »

Johann Caspar Lavater

« È un acuto osservatore solo chi sa osservare minutamente senza essere scoperto. »

Johann Caspar Lavater

« Chi cerca la grandezza non deve provare dei bisogni meschini. »

Johann Caspar Lavater

« Di rado il pubblico perdona due volte. »

Johann Caspar Lavater

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: relegare


Verbo
Transitivo
relegare
trasferire coattivamente un individuo condannato all'esilio (senso figurato) allontanare qualcuno, da un posto di lavoro ad un altro, per punirlo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RELEGARE del Wikizionario