Le citazioni di: John Fitzgerald Kennedy

« Nel passato, chi ha cercato stupidamente di ottenere il potere cavalcando la tigre ha finito per esserne divorato. »

John Fitzgerald Kennedy

« La guerra contro la fame è in realtà una guerra di liberazione dell'umanità intera. »

John Fitzgerald Kennedy

« I cittadini del mondo rispettano una nazione in grado di vedere al di là dei suoi propri confini. »

John Fitzgerald Kennedy

« Il conformismo è il carceriere della libertà e il nemico della crescita. »

John Fitzgerald Kennedy

« Un giovane, se non ha ciò che ci vuole per fare il servizio militare, probabilmente non ha ciò che serve per guadagnarsi da vivere. »

John Fitzgerald Kennedy

« Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi. »

John Fitzgerald Kennedy

« La libertà della città non è negoziabile. Noi non possiamo negoziare con chi dice: "Quello che è mio è mio, e quello che è vostro è negoziabile." »

John Fitzgerald Kennedy

« Se non siamo in grado di porre fine alle differenze, alla fine non possiamo aiutare a rendere il mondo sicuro di tollerare le diversità. »

John Fitzgerald Kennedy

« Non sono il candidato cattolico a diventare presidente. Sono il candidato del partito democratico alla presidenza, al quale è anche capitato di essere cattolico. »

John Fitzgerald Kennedy

« Se una libera società non può aiutare i molti che sono poveri, non dovrebbe salvare i pochi che sono ricchi. »

John Fitzgerald Kennedy

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario