Le citazioni di: John Garland Pollard

« Non ho mai guardato attraverso un buco della serratura senza trovare qualcuno dall'altra parte che sta guardando. »

John Garland Pollard

« È un uomo che ha perduto l'occasione di fare infelice una donna. »

John Garland Pollard

« Un comunista è un uomo che non possiede nulla, ma è disposto a dividerlo con gli altri. »

John Garland Pollard

« L'abilità esecutiva consiste nel decidere rapidamente e lasciare che qualcun altro faccia il lavoro. »

John Garland Pollard

« Un ragazzo che va a scuola con il sorriso sulle labbra. »

John Garland Pollard

« Vulcano: una montagna con il mal di stomaco. »

John Garland Pollard

« La preoccupazione è l'anticipo che paghiamo sui guai prima che essi arrivino. »

John Garland Pollard

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario