Le citazioni di: John Keats

« Con un grande poeta il senso della Bellezza va oltre ogni altra considerazione, o piuttosto convalida tutte le considerazioni. »

John Keats

« Al mondo non c'è nulla di stabile, il tumulto è la vostra sola musica. »

John Keats

« Qui giace uno il cui nome era scritto sulle acque. »

John Keats

« Preferirei morire che non essere tra i grandi. »

John Keats

« Se la poesia non nasce con la stessa naturalezza delle foglie sugli alberi, è meglio che non nasca neppure. »

John Keats

« Un proverbio non è un proverbio finché la vita non ce lo ha illustrato. »

John Keats

« La mia immaginazione è un monastero e io sono un monaco. »

John Keats

« Una bella cosa è una gioia per sempre: / La sua bellezza aumenta e mai / Sparirà nel nulla. »

John Keats

« Non sono certo di nulla tranne che della santità degli affetti del cuore, e della verità dell'immaginazione. »

John Keats

« Spesso il piacere è un ospite passeggero, ma il dolore / Ci stringe in un crudele abbraccio. »

John Keats

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario