Le citazioni di: John Ruskin

« Le menti più pure e riflessive sono quelle che più amano il colore. »

John Ruskin

« Un artista nella propria imperfezione. »

John Ruskin

« Tutta la produzione artistica è il prodotto del lavoro dell'intera creatura vivente, corpo e anima, e principalmente dell'anima. »

John Ruskin

« Lasciateci riformare la scuola, e troveremo anche qualche piccola riforma di cui le prigioni abbisognano. »

John Ruskin

« Non c'è alcuna legge nella storia, non più che in un caledoscopio. »

John Ruskin

« La vita senza operosità è peccato, l'operosità senza arte è brutalità. »

John Ruskin

« L'architettura è l'adattarsi delle forme a forze contrarie. »

John Ruskin

« Un grand'uomo riceve sempre l'aiuto di tutti perché ha il dono di ricavare qualcosa di buono da tutto e da tutti. »

John Ruskin

« L'arte migliore è quella in cui la mano, la testa e il cuore di un uomo procedono in accordo. »

John Ruskin

« Le montagne sono l'inizio e la fine di ogni scenario naturale. »

John Ruskin

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario