Le citazioni di: Joyce Cary

« Gli anarchici che amano Dio spesso cadono per Spinoza perché sostiene che Dio non li ama. Questo è solo ciò di cui hanno bisogno. Un colpo negli occhi. Ad un vero anarchico un colpo negli occhi è meglio che un mazzo di fiori. Gli fa vedere le stelle. »

Joyce Cary

« Davvero, spesso mi sono piaciute donne grosse. Pensavo in questo modo di essere un architetto o uno scultore. »

Joyce Cary

« Nel bene e nel male, l'uomo è uno spirito creativo e libero. Ciò produce un mondo alquanto bizzarro nel quale vivere, un mondo in continua creazione e tuttavia in continua trasformazione e insicurezza. »

Joyce Cary

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: vezzo


Sostantivo
vezzo m (plurale: vezzi)
consuetudine, tendenza abituale, per lo più non buona; piccolo vizio gesto, atto tenero e affettuoso specialmente di bambino figurativamente carezza, atto amorevole di quelli che servono a viziare i bambini metaforicamente collana di perle o simile ornamento
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VEZZO del Wikizionario