Le citazioni di: Jules Renard

« Esperienza: un regalo utile che non serve a niente. »

Jules Renard

« Un uomo di carattere non ha un bel carattere. »

Jules Renard

« Se vuoi essere sicuro di far sempre il tuo dovere, fa quello che ti riesce sgradevole. »

Jules Renard

« Non siamo capaci di capire meglio la vita a quaranta anni che a venti, ma almeno lo sappiamo e lo ammettiamo. »

Jules Renard

« Ognuno si disgusta delle sue qualità, specialmente quando le ritrova negli altri. »

Jules Renard

« Per avere successo bisogna aggiungere acqua al proprio vino, finché non c'è più vino. »

Jules Renard

« Tra un uomo e una donna, l'amicizia è soltanto un punto di passaggio per arrivare all'amore. »

Jules Renard

« La vita è corta ma la noi l'allunga. »

Jules Renard

« L'amore è come una clessidra: quando si riempie il cuore, si svuota il cervello. »

Jules Renard

« L'ironia è il pudore dell'umanità. »

Jules Renard

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario