Le citazioni di: Leo Longanesi

« L'arte è un appello al quale troppi rispondono senza essere stati chiamati. »

Leo Longanesi

« Quando suona il campanello della loro coscienza fingono di non essere in casa. »

Leo Longanesi

« Se le religioni fossero molto chiare perderebbero, con l'andar del tempo, i credenti. »

Leo Longanesi

« I debiti di riconoscenza si pagano entro le ventiquattro ore con l'antipatia. »

Leo Longanesi

« Ci sono anche dolori di lusso, che recano lustro a chi li sopporta. »

Leo Longanesi

« Non sono le idee che mi spaventano, ma le facce che rappresentano queste idee. »

Leo Longanesi

« Vissero infelici perché costava meno. »

Leo Longanesi

« I ricordi si interpretano come i sogni. »

Leo Longanesi

« Il fascismo fu una dittatura temperata dall'inosservanza delle leggi. »

Leo Longanesi

« La ricchezza è una convinzione; la povertà una certezza. »

Leo Longanesi

1 di 5 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: vezzo


Sostantivo
vezzo m (plurale: vezzi)
consuetudine, tendenza abituale, per lo più non buona; piccolo vizio gesto, atto tenero e affettuoso specialmente di bambino figurativamente carezza, atto amorevole di quelli che servono a viziare i bambini metaforicamente collana di perle o simile ornamento
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VEZZO del Wikizionario