Le citazioni di: Leopold Fechtner

« In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci. »

Leopold Fechtner

« Un uomo sulla luna non sarà mai interessante quanto una donna sotto il sole. »

Leopold Fechtner

« Io posso sollevare un elefante con una mano sola. Ma dove lo trovo un elefante con una mano sola? »

Leopold Fechtner

« Il mio migliore amico è fuggito con mia moglie e, lasciamelo dire, mi manca tanto. Lui. »

Leopold Fechtner

« Che cosa c'è di così incredibile nel fatto che Colombo abbia scoperto l'America? È così grossa, come avrebbe fatto a mancarla? »

Leopold Fechtner

« La vita è meravigliosa, senza saresti morto! »

Leopold Fechtner

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario