Le citazioni di: Lord George Gordon Byron

« L'amicizia è Amore senza le sue ali. »

Lord George Gordon Byron

« Quando sono per sempre, gli addii dovrebbero essere rapidi. »

Lord George Gordon Byron

« Ho proprio l'intenzione di credere al Cristianesimo per il puro piacere d'immaginare che potrei essere dannato. »

Lord George Gordon Byron

« Una lacrima, di compassion rugiada. »

Lord George Gordon Byron

« Ognuno è incline a credere in ciò che desidera, da un biglietto della lotteria ad un passaporto per il paradiso. »

Lord George Gordon Byron

« Le donne le perdonavano tutto, tranne la sua faccia. »

Lord George Gordon Byron

« Più conosco gli uomini e meno li amo. Ah, se potessi dire altrettanto delle donne! »

Lord George Gordon Byron

« Vieni, posa la testa sul mio petto, ed io t'acquieterò con baci e baci. »

Lord George Gordon Byron

« Seppi che era amore, e sentii che era gloria. »

Lord George Gordon Byron

« È strano - ma vero; perché la realtà è sempre strana / Più dell'immaginazione. »

Lord George Gordon Byron

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963