Le citazioni di: Luc De Clapiers Vauvenargues

« Il difficile non è essere intelligenti, ma sembrarlo. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« Chi sa tutto soffrire può tutto osare. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« La mediocrità di spirito e la pigrizia fanno più filosofi che la riflessione. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« Per realizzare le grandi imprese, bisogna vivere come se non si dovesse mai morire. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« Talvolta i nostri difetti ci legano l'uno all'altro tanto strettamente quanto la virtù stessa. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« Tutti gli uomini nascono sinceri e muoiono bugiardi. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« La coscienza è la più mutevole delle regole. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« La ragione ci trae in inganno più spesso della natura. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« Nessuno è più esposto all'errore di chi agisce soltanto per riflessione. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

« La pazienza è l'arte di sperare. »

Luc de Clapiers Vauvenargues

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: abbacinare


Verbo
Transitivo
abbacinare
(storia) accecare attraverso l'avvicinamento di un bacino rovente agli occhi lo mperadore fece abbacinare il savio uomo maestro Piero delle Vigne'' (G. Villani) (per estensione) privare momentaneamente della vista con una luce troppo intensa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ABBACINARE del Wikizionario