Le citazioni di: Marshall McLuhan

« La bomba all'idrogeno è il punto esclamativo della storia, che pone termine a una frase epocale di manifesta violenza. »

Marshall McLuhan

« La televisione porta la brutalità della guerra nel confort del salotto. Il Vietnam è stato perduto nei salotti d'America, non sui campi di battaglia del Vietnam. »

Marshall McLuhan

« I nordamericani hanno una particolare predisposizione: vanno fuori per stare soli e vanno a casa per essere socievoli. »

Marshall McLuhan

« L'automobile è divenuta il carapace, il guscio protettivo ed aggressivo, dell'uomo urbano e suburbano. »

Marshall McLuhan

« Oggi i modelli di eloquenza non sono i classici, ma le agenzie pubblicitarie. »

Marshall McLuhan

« Per l'uomo tribale, lo spazio era il mistero incontrollabile. Per l'uomo tecnologico, è il tempo a occupare lo stesso ruolo. »

Marshall McLuhan

« I soldi sono la carta di credito di un uomo povero. »

Marshall McLuhan

« Sono i deboli e i confusi che venerano le finte semplicità della franchezza brutale. »

Marshall McLuhan

« Il marchio del nostro tempo è la sua reazione contro i modelli imposti. »

Marshall McLuhan

« È soltanto la visione critica che può mitigare il processo non ostacolato dell'automatismo. »

Marshall McLuhan

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: misantropo


Aggettivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) che soffre di misantropia (per estensione) colui che odia l'intera umanità
Sostantivo
misantropo m sing (plurale: misantropi)
(psicologia) colui che soffre di misantropia (per estensione) persona scontrosa e scarsamente socievole; chi, provando avversione per qualsiasi consorzio umano, conduce una vita solitaria, senza nessun contatto con gli altri
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce MISANTROPO del Wikizionario