Le citazioni di: Orazio Flacco

« Cambiano i cieli, ma non il proprio spirito, quelli che corrono attraverso il mare. »

Orazio Flacco

« Ho eretto un monumento più durevole del bronzo. »

Orazio Flacco

« Un musicista che suoni sempre la medesima corda è ridicolo. »

Orazio Flacco

« Noi tutti siamo condotti al medesimo luogo. »

Orazio Flacco

« Carpe diem, quam minimum credula postero (Afferra il giorno, e affidati al domani il meno possibile). »

Orazio Flacco

« Mai disperare. »

Orazio Flacco

« La purezza nella vita è la libertà dal peccato. »

Orazio Flacco

« Niente è bello sotto tutti i punti di vista. »

Orazio Flacco

« L'oro è servo oppure padrone. »

Orazio Flacco

« Gli anni che fuggono, inarrestabilmente, ci portano via una cosa dopo l'altra. »

Orazio Flacco

1 di 6 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: trascendere


Verbo
Transitivo
trascendere (aus. avere)
superare, sorpassare ha trasceso i confini della ragione essere al di sopra e al di fuori della realtà la verità che trascende lesperienza dei sensi''
Verbo
Intransitivo
trascendere
considerare uno, o più, "superiore" a qualcosa e/o qualcuno superare i limiti trascende verso la pienezza interiore confrontare elementi o soggetti ed oggetti simili e/o affini trarre una o più verità archetipiche considerare uno o più significati reconditi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRASCENDERE del Wikizionario