Le citazioni di: Paolo Villaggio

« Credo che l'uomo nudo interessi più all'uomo che alla donna: scatta quel senso del paragone, di controllare come ce l'hanno gli altri. »

Paolo Villaggio

« Ho nostalgia degli anni Cinquanta: allora avevo un aspetto umano. »

Paolo Villaggio

« La comicità è arte genetica. »

Paolo Villaggio

« Berlusconi mi ha detto che sono il più grande comico di questo secolo con Sordi e Totò. Gli sono grato per questo... e anche per aver perso le elezioni. »

Paolo Villaggio

« Fantozzi è anche un terapeuta: ha liberato l'italiano dal timore di essere italiano. »

Paolo Villaggio

« La tv è più pericolosa perché è trasparente: ingigantisce i difetti. »

Paolo Villaggio

« Lo penso davvero: il Papa è una persona troppo intelligente per credere in Dio. »

Paolo Villaggio

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario