Le citazioni di: Piero Chiambretti

« Io faccio la tv per non essere costretto a guardarla. »

Piero Chiambretti

« Questa estate piangi di fronte alla fotografia di un bambino senza gambe, poi giri pagina e c'è Alberto Castagna con tre gambe. »

Piero Chiambretti

« Devo dirlo: ho scoperto che lontano dal video è meglio. »

Piero Chiambretti

« Sulle navi ho avuto le mie esperienze di amatore, per così dire, professionale. Se il fisico non mi ha mai concesso grandi possibilità, le crociere mi hanno dimostrato che anch'io esisto. »

Piero Chiambretti

« Penso che Berlusconi abbia fatto meglio il Milan della televisione. »

Piero Chiambretti

« Mi ritengo il capo carismatico di me stesso: insomma, sono il leader con gli stivali più alti di me. »

Piero Chiambretti

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: relegare


Verbo
Transitivo
relegare
trasferire coattivamente un individuo condannato all'esilio (senso figurato) allontanare qualcuno, da un posto di lavoro ad un altro, per punirlo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RELEGARE del Wikizionario