Le citazioni di: Platone

« Ogni re deriva da una stirpe di schiavi ed ogni schiavo ha dei re tra i suoi antenati. »

Platone

« L'uomo è un prigioniero che non può aprire la porta della sua prigione e scappare... deve aspettare; e non è libero di gestire la sua vita finché Dio non lo chiama. »

Platone

« Oligarchia: un governo basato sul valore della proprietà, nel quale i ricchi detengono il potere e i poveri ne sono privati. »

Platone

« Sono tre le arti connesse a tutte le cose: una che usa, un'altra che fa, e una terza che imita le prime due. »

Platone

« L'anima di un uomo è immortale e incorruttibile. »

Platone

« Non si possono concepire i molti senza l'uno. »

Platone

« La democrazia si muta in dispotismo. »

Platone

« Queste, allora, saranno alcune delle caratteristiche della democrazia... essa sarà, con tutta probabilità, una comunità piacevole, senza legge, variegata, che tratta tutti allo stesso modo in un rapporto di uguaglianza, che essi siano veramente uguali oppure no. »

Platone

« La poesia si avvicina alle verità essenziali più della storia. »

Platone

« Di tutte le bestie selvagge, la più difficile da trattare. »

Platone

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: crinale


Sostantivo
crinale m (plurale: crinali)
(geografia) linea immaginaria che unisce tutti i punti di maggior altezza di un rilievo montuoso e che funge da spartiacque tra un versante e l'altro del rilievo montuoso

...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce CRINALE del Wikizionario