Le citazioni di: Robert Musil

« Il progresso sarebbe meraviglioso - se solo volesse fermarsi. »

Robert Musil

« Chi voglia varcare senza inconvenienti una porta aperta deve tener presente che gli stipiti sono duri. »

Robert Musil

« Non è vero che l'uomo insegue la verità: è la verità che insegue l'uomo. »

Robert Musil

« Non ha senso voler affogare le preoccupazioni nell'alcol, poiché le preoccupazioni sono ottime nuotatrici. »

Robert Musil

« La nostra civiltà è un tempio di ciò che non sorvegliato sarebbe chiamato follia. »

Robert Musil

« Oggidì solo i criminali osano nuocere al prossimo senza filosofia. »

Robert Musil

« Gli ideali hanno strane proprietà, fra le altre anche quella di trasformarsi nel loro contrario quando si vuol seguirli scrupolosamente. »

Robert Musil

« Ogni generazione intenta a distruggere i buoni risultati di un'epoca precedente è convinta di migliorarli. »

Robert Musil

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: splenio


Sostantivo
splenio m sing (plurale: spleni)
(anatomia) fascio di muscoli spinotrasversari che occupa la parte superiore del dorso e tutta l'altezza della nuca e che si suddivide in muscolo splenio del capo, che origina dai processi spinosi delle prime vertebre toraciche e della settima vertebra cervicale e che, portatosi verso l'alto e lateralmente fino a inserirsi, sotto il muscolo sternocleidomastoideo, nell'osso temporale e in quello occipitale, svolge la funzione di estendere, flettere lateralmente, e ruotare dal proprio lato la testa e la colonna cervicale, e muscolo splenio del collo, che origina dai processi spinosi delle vertebre toraciche, dalla V alla III, decorre in alto e lateralmente, situandosi in profondità rispetto al muscolo dentato posteriore superi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce SPLENIO del Wikizionario