Le citazioni di: Umberto Eco

« Non miro a diventare Alessandro Magno, casomai il suo tutore Aristotele: e scusi la modestia. »

Umberto Eco

« L'eroe è sempre eroe per sbaglio, il suo sogno sarebbe ìdi essere un onesto vigliacco. »

Umberto Eco

« Non tutte le verità son per tutte le orecchie. »

Umberto Eco

« La superstizione porta sfortuna. »

Umberto Eco

« Un racconto è una macchina per generare interpretazioni. »

Umberto Eco

« Quelli della generazione del sessantotto pensavano che la rivoluzione fosse un caffè istantaneo. »

Umberto Eco

« Un sogno è come un libro sacro, e molti di questi non sono altro che sogni. »

Umberto Eco

« La comicità è la percezione dell'opposto, del diverso; l'umorismo ne è il sentimento. »

Umberto Eco

« Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo. »

Umberto Eco

« Quando i veri nemici sono troppo forti, bisogna pur scegliere dei nemici più deboli. »

Umberto Eco

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: abbacinare


Verbo
Transitivo
abbacinare
(storia) accecare attraverso l'avvicinamento di un bacino rovente agli occhi lo mperadore fece abbacinare il savio uomo maestro Piero delle Vigne'' (G. Villani) (per estensione) privare momentaneamente della vista con una luce troppo intensa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ABBACINARE del Wikizionario