Le citazioni di: William Somerset Maugham

« L'ipocrisia è un compito ventiquattr'ore su ventiquattro. »

William Somerset Maugham

« Ho preparato la mia mente molto tempo fa sul fatto che la vita è troppo corta per fare qualcosa per me stesso, così pago gli altri che lo facciano per me. »

William Somerset Maugham

« Impariamo la rassegnazione non dal nostro dolore ma da quello degli altri. »

William Somerset Maugham

« Gli uomini hanno una concezione sbagliata del posto che occupano nella natura; e questo errore è ineliminabile. »

William Somerset Maugham

« Il fine della cultura è una vita giusta. »

William Somerset Maugham

« La morte è una faccenda molto triste, molto noiosa, e il mio personale consiglio per voi è di non averci niente a che fare. »

William Somerset Maugham

« Vi sono tre regole fondamentali per scrivere un romanzo. Per sfortuna nessuno le conosce. »

William Somerset Maugham

« La sconvenienza è l'anima dell'arguzia. »

William Somerset Maugham

« Il sentimentalismo è solo un sentimento che ti strofina contropelo. »

William Somerset Maugham

« La verginità è qualcosa di molto prezioso che tutte le ragazze vorrebbero perdere. »

William Somerset Maugham

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: dicotomia


Sostantivo
dicotomia f sing (plurale: dicotomie)
(filosofia) suddivisione di un concetto in due categorie distinte e opposte (per estensione) radicale divisione, separazione tra due entità, posizioni, punti di vista dicotomia tra classicismo e romanticismo (botanica) tipo di ramificazione caratterizzato dalla divisione dell'apice in due apici, ciascuno dei quali può, a sua volta, bipartirsi (astronomia) primo e ultimo quarto del ciclo lunare
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce DICOTOMIA del Wikizionario