Le citazioni sul tema: Acqua

« Se Gesù non mandasse l'acqua, un guaio. Le piante si arrognerebbero, gli alberi mosci, la terra ha sete, gli animali morissero, io morissi. »

da "Io speriamo che me la cavo"

« Benché l'uomo sia già composto per il novanta per cento di acqua, gli astemi non ne hanno ancora abbastanza. »

John H. Bangs

« Chi tiene l'acqua in bocca abbia almeno la creanza di non sputarla poi sugli altri. »

Stanislaw J. Lec

« L'acqua di maggio inganna il villano, par che non piova e si bagna il gabbano. »

Proverbio

« Mettete nel vostro acquario una conchiglia perché i pesci possano almeno sentire il runore del mare. »

Guido Clericetti

« La pioggia è benefica, perché fa parte del ciclo dell'acqua. Il mare bolle sotto i raggi ddel sole, e poi evaqua, e si trasforma in nuvole che si trasformano in pioggia. »

da "Io speriamo che me la cavo"

« Quando bevi acqua, ricordati della fonte. »

Anonimo

« Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere. »

Charles Baudelaire

« Per me l'acqua, se è buona, serve solo per lavare i piatti. »

Carlo Porta

« Tutti i malvagi sono bevitori di acqua; e lo dimostra il diluvio universale. »

Philippe Ségur

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: esperanto


Aggettivo
esperanto c inv
relativo all'esperanto: la grammatica esperanto è volutamente molto semplificata e regolare
Sostantivo
esperanto m solo sing
lingua artificiale inventata dal medico e linguista polacco Ludwik Lejzer Zamenhof tra il 1872 e il 1887; lo scopo di questa lingua è fornire un codice di comunicazione aggiuntivo a persone di nazionalità e lingua diverse, da qui la classificazione linguistica di "lingua ausiliaria internazionale"; la grammatica è volutamente molto semplificata e regolare, mentre il lessico si è formato partendo da radici comuni alle lingue neolatine, germaniche e slave
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ESPERANTO del Wikizionario