Le citazioni sul tema: Amante

« Si conserva a lungo il primo amante, quando non se ne trova un secondo. »

François de La Rochefoucauld

« Ho sempre creduto ad un vecchio adagio: piantali finché hai ancora un bell'aspetto. »

Anita Loos

« Giove, dall'alto, ride dei falsi giuramenti degli amanti. »

Ovidio

« Un'amante cessa di essere tale quando comincia a stirarci le camicie. »

Roberto Gervaso

« Un amante teme tutto quello che crede. »

Ovidio

« Un amante senza imprudenza non è un amante. »

Thomas Hardy

« Chi vive amante sai che delira, spesso si lagna, sempre sospira né d'altro parla che di morir. »

Pietro Metastasio

« In molte case un amante ha salvato un matrimonio in crisi. »

Giovenale

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario